Azienda
Prodotti
Download
Servizi
Home > Prodotti > ElettroRAPIDO > Schemi
Schemi

Disegno di schemi di distribuzione e automazione

ElettroRAPIDO Schemi è un programma CAE che consente di realizzare schemi di quadri di automazione industriale e distribuzione. Sfrutta i comandi grafici di JPCAD Graphic Engine (già incluso) e fornisce una serie di funzioni automatiche per la stesura di schemi elettromeccanici. La confezione di ElettroRAPIDO Schemi comprende anche Papiro per una valorizzazione degli elenchi materiale estratti dal disegno.


Rinumerazione fili

  • Numerazione manuale o automatica dei fili: rinumerabili, semirinumerabili e non rinumerabili.

  • Rinumerazione dei fili automatica e programmabile con algoritmi personalizzabili dall'utente.

  • Compilazione automatica dei rimandi di potenziale con controllo d'errori.

  • Estrazione della lista di cablaggio verso i più comuni sistemi di marcatura utilizzati: Modernotecnica, Grafoplast, Phoenix Contact , Weidmuller, General Marking.

  • Analisi del progetto.


Gestione Cavi

  • Associazione dei fili ai cavi definiti nel progetto.

  • Rappresentazione dell'identificatore sullo schema.

  • Creazione della legenda cavi.

  • Lista cavi (bordo macchina).


Morsettiere e connettori

  • Numerazione in tempo reale della morsettiera in base ad algoritmi pre-impostati dall'utente con possibilità di blocco della numerazione stessa.

  • Associazione dei morsetti inseriti nello schema con i codici articolo delle case produttrici leader nel settore.

  • Gestione dei morsetti normali e multipli (a più livelli).

  • Possibilità di spostare morsetti da una morsettiera all'altra mediante semplice trascinamento.

  • Gestione di blocchetti terminali e separatori.

  • Gestione connettori.

  • Estrazione automatica della morsettiera, sulla base dei morsetti inseriti nello schema, in tre differenti rappresentazioni: schematico, tabellare e frontequadro.

  • Rappresentazione automatica della morsettiera nel fronte quadro (dimensioni d'ingombro reali).


Gestione progetto

  • Numero illimitato di pagine di schema con cartigli personalizzabili ad ogni livello.

  • Gestione di tutto il progetto mediante un'unica interfaccia, che permette di eliminare, rinumerare, modificare e stampare le relative pagine.

  • Esportazione ed importazione di parti di schema mediante la creazione di macro-blocchi riutilizzabili in altri progetti.

  • Compilazione automatica dei riferimenti incrociati (Cross-Reference).

  • Traduzione automatica dei testi del disegno utilizzando un archivio frasi ampliabile.

  • Creazione della distinta materiali e della distinta di cablaggio su file esterno (Papiro) e/o su schema.

  • Creazione della legenda simboli, legenda ubicazioni, legenda simboli distintivi, ...


Simboli

  • Più di 2.500 simboli suddivisi nelle varie categorie come da normativa.

  • Associazione automatica ad un archivio generico con possibilità di definire l'apparecchiatura in un secondo tempo.

  • Libreria di macro-blocchi completamente personalizzabile ed estendibile.


PLC

  • Rappresentazione delle schede d'ingresso e d'uscita dei PLC.

  • Creazione dello schema riassuntivo dei vari morsetti che compongono una scheda.

  • Archivio contenente i materiali dei maggiori produttori di componentistica per PLC.

  • Esportazione della lista contatti su disegno e/o su file esterno in formato CSV.

  • Numerazione automatica e compilazione dei pin che compongono le schede rappresentate.

  • Rappresentazione automatica dei componenti del PLC nel fronte quadro, più di 1000 rappresentazioni dei prodotti più utilizzati (S7,Logo,CJ1,ZEN,C200H,TSX Micro/Nano, ecc..).


Unifilare

  • Creazione di schemi unifilari di distribuzione: l'inserimento dei simboli sullo schema determina la compilazione della tabella con i dati caratteristici delle apparecchiature.

  • Libreria di Macro complete di esempi per la composizione rapida dello schema.

  • Dimensionamento dei cavi secondo le normative CEI 64-8 (tabella CEI UNEL 35024), IEC 60369, IEC 60092, VDE 298, NFC 15-100.

  • Creazione automatica dello schema convertendo una rete calcolata nel modulo Shock (modulo di calcolo).


Fronte quadro

  • La realizzazione del layout permette di eseguire il dimensionamento e la progettazione grafica dettagliata di quadri e armadi rifacendosi ad alcune marche di riferimento del settore.

  • Calcolo della sovratemperatura prendendo in considerazione il tipo di quadro utilizzato e i suoi equipaggiamenti (Accessori, Sbarre, Apparecchi,ecc..).

  • Rappresentazione delle sbarre all'interno del quadro.

  • Più di 3.000 sagome d'ingombro delle apparecchiature più utilizzate sul mercato.

  • Creazione del fronte quadro in base alle apparecchiature utilizzate nello schema.

  • Libreria simboli di carpenteria per il completamento del fronte quadro.


Siglatura

  • Siglatura automatica a normativa CEI-IEC. E' possibile modificare lo stile di siglatura adottato scegliendolo dagli algoritmi pre-impostati o creandoli ex-novo.

  • Siglatura del disegno in tempo reale. L'algoritmo di siglatura può essere utilizzato direttamente durante la stesura del progetto.